Vai al contenuto

Questa nostra avventura delle Cronache di Murgo il Ramingo si sta rivelando una di quelle cose speciali capaci di stupirti con regali inaspettati.
Da quando abbiamo iniziato infatti, ci è capitato, grazie a Il Serpente di Fuoco, di vedere posti davvero belli e conoscere persone davvero speciali.
Per esempio la presentazione fatta ieri sera, il cui invito è piovuto all'improvviso grazie a Eliselle che ci ha messi in contatto con Monica, e che ci ha portati in un piccolo gioiello di negozio proprio al centro della piazza di Serramazzoni.

La Nicchia Serramazzoni

La Nicchia Serramazzoni/2

Quando la porta della Nicchia ti si chiude alle spalle la sensazione è quella di essere entrati nel laboratorio di una fata madrina. Innanzitutto il profumo buono di erbe e spezie che permea l'aria, e poi i barattoli di latta con i nomi delle piante e dei loro poteri curativi scritti in una calligrafia precisa e amorevole, e ancora gli scaffali colmi di prodotti, tutti diversi, tutti speciali, selezionati evidentemente con la stessa cura riservata a ogni dettaglio del negozio.
Il sorriso caldo e luminoso di Gloria e la ripida scala che porta nelle sale accoglienti in cui si tengono gli Aperitivi con l'Autore rinforzano l'idea della fiaba.
Quando infine facciamo la conoscenza di Monica, che ci presenterà, il quadro del "persone e luoghi che hai appena incontrato ma che ti sembra di conoscere da una vita" si completa.

La Nicchia saletta 2

La Nicchia saletta 1

Monica Tappa, che è stata penna al servizio di Condé Nast (una giornalista di Traveller, vi rendete conto? Ho dovuto trattenermi dal chiederle un autografo), ha coinvolto sia noi che il pubblico in una delle più belle presentazioni a cui mi sia mai capitato di assistere. Dal suo "cestino di Heidi" i presenti pescavano biglietti con l'immagine di uno degli argomenti, sentimenti, temi o suggestioni, presenti all'interno del romanzo, dando così l'occasione a me e a Massimiliano di parlare della nostra opera in un modo del tutto nuovo.

E' stata una chiacchierata per noi piacevolissima, conclusa in bellezza e soprattutto bontà con i manicaretti preparati dalla mamma di Gloria. Grazie mille dunque alle nostre ospiti e ovviamente alle persone presenti :).

Temi

Share

Il preavviso è davvero poco, ma l'occasione è arrivata all'improvviso e non ce la siamo lasciati sfuggire.

Sabato 4 marzo siamo stati invitati a presentare Il Serpente di Fuoco all'interno della rassegna "Aperitivo con l'Autore", ospiti di Gloria Scorcioni, nei locali de La Nicchia, in piazza della Repubblica a Serramazzoni. A presentarci sarà Monica Tappa.

Ovviamente vi aspettiamo numerosi 🙂

Locandina La Nicchia

Share